Autore: Claudio Leone
Bolognese, classe 1979, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul. Al di fuori dello sport, sono appassionato di Bologla, archeologia, storia e letteratura.

Dalla Liberia alla vittoria: Alphonso Davies e Inaki Williams

La guerra civile che ha martoriato la Liberia per quasi 15 anni ha prodotto una massiccia emigrazione dal paese verso nuovi e più tranquilli lidi. Nei quali hanno trovato successo…
Leggi tutto

Anche le donne giocano a Football Manager: la storia di Sara

Football Manager e le donne: due universi che sembrano paralleli, quasi incompatibili. Esistono, però, le eccezioni. In Scozia esiste addirittura una community di donne unite dalla passione per il più…
Leggi tutto

Il modello Ajax che rilancia la nazionale olandese

Quando il calcio olandese sembra aver toccato il fondo, ecco che l'Ajax contribuisce al suo rilancio. Così nel 1971 come nel 1987, i Lancieri fungono da traino all'intero movimento nazionale,…
Leggi tutto

Giovanni Falcone, il capitano di tutti noi

Dal campetto della Kalsa alla finale di Coppa Italia tra Palermo e Juventus nel 1979. Dal passaggio del pullman rosanero a Capaci, pochi minuti prima della strage, all'evitabile frase pronunciata…
Leggi tutto

Il Larissa che vinse tra le divinità del calcio greco

Un decennio d'oro in cui, tra le storiche compagini del calcio greco, spiccò il piccolo Larissa. Negli anni '80, direttamente dalla "campagna", la squadra bianco-marrone infastidì le squadre di Atene…
Leggi tutto

Malta sul tetto del mondo: le imprese di Michele Cattina

Troppo facile vincere la Champions League su Football Manager allenando i top club mondiali? Siete tentati dall'avventura dai bassifondi senza esclusione di colpi? Allora, fate come Michele Cattina, l'allenatore capace…
Leggi tutto

I grandi numeri 10: Domenico Morfeo, l’eterno Cyrano

Come disperdere il talento, parte 1. Domenico Morfeo sembra poter essere il futuro 10 della Nazionale, in seguito all'Europeo Under 21 del 1996. Invece, alle prime difficoltà, "Mimmo" si perde:…
Leggi tutto

Football Manager non è una scienza esatta

2024. 40 anni dopo la cocente sconfitta ai rigori contro il Liverpool, la Roma ottiene la vendetta europea, vincendo proprio contro i Reds la loro prima Champions League. Fantasia? No:…
Leggi tutto

I grandi numeri 10: Deco, l’eterno principe senza trono

Un numero 10 superbo, capace di trascinare il Porto alla Champions. Dopo, una carriera superlativa, oscurata dal talento ancora più puro delle stelle con cui ha giocato: da Ronaldinho a…
Leggi tutto

Federico Zini, dalla Toscana alla conquista della Mongolia

Un attaccante giramondo, che dopo un'avventura da dimenticare a Riccione e un grave infortunio riparte dalla Mongolia. Qui, con la maglia dell'Ulaanbaatar City, Federico Zini punta a spiccare un volo…
Leggi tutto

Mario Fontanella, a Malta per sfondare in Europa

Dal 2015 Mario Fontanella, attaccante napoletano classe '89, gioca nella Premier League Maltese. L'approdo nell'isola è arrivato grazie al Floriana di Gaucci, mentre oggi veste i colori del Valletta FC,…
Leggi tutto